Pensiero del giorno – 13 agosto 2016

oma-big

 

« Portare su di sé oggetti simbolici o immagini religiose può essere utile e benefico, ma solo se vengono rispettate certe condizioni. Per prima cosa si deve fare attenzione a re solo simboli di cui si conosca il significato. Ogni simbolo è in qualche modo un segno di riconoscimento per gli spiriti della natura, e se gli esseri umani non sanno cosa significano quei segni, gli spiriti invece lo sanno benissimo. I simboli sono sempre legati a delle entità, e tutti coloro che se ne servono toccano quelle entità e stipulano con esse dei contratti che possono anche costare caro.
Occorre inoltre sapere che le entità luminose del mondo invisibile non amano essere trattate alla leggera. Accettano di essere disturbate, e anzi apprezzano che si faccia ricorso a loro, ma combattono quelli che vogliono utilizzarle per soddisfare gli altri al servizio di interessi egoistici, di progetti criminali, e un giorno questi diventano le loro vittime.             È possibile chiedere l’aiuto degli spiriti senza correre alcun pericolo, ma solo a condizione di mettersi al servizio della Causa divina. »
Omraam Mikhaël Aïvanhov
Posted in Articoli & news.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *