UFO a Sant’ Alessandro – Aggiornamento

Nuovo Documento di Microsoft Word

 

Riceviamo e pubblichiamo:

 

D: ho letto l’articolo su Epomeoagarthi del 24 aprile 2016, di cosa si tratta?
r: non conosco l’articolo
Lo leggo anche a te
D: cosa ne pensi?
r: si tratta di elemento dotata di energia motrice
D: intendi a propulsione meccanica?
r: si tratta di elemento dotato di energia motrice
D: per propulsione io intendo un meccanismo capace di trasformare combustibile in  calore e generare  movimenti attraverso un apparato meccanico chiamato motore, tu cosa intendi?
r: l’energia motrice non  ha bisogno di essere trasformata in calore, è già di per se un energia.
D: quindi non ha bisogno di motore?
r: esatto
D: di cosa si trattava?
r: di un elemento intelligente dotato di energia motrice, capace di muoversi anche fra ostacoli evitandoli, radere il pelo dell’acqua e compiere traiettorie precise.
D: tu come fai a saperlo?
r: li ho studiati per  molti anni
D: quali sono le tue conclusioni?
r: non siamo riusciti a giungere a conclusioni definitive.
D: a chi ti riferisci?
r: il fenomeno fu molto studiato, e tanto è stato scritto e pubblicato, ma tutti hanno fatto finta di non sapere.
D: chi ha pubblicato in merito?
r: Padre Galli era il piu esperto
D: esiste quindi documentazione?
r: relazioni precise e dettagliate sugli avvistamenti sono presenti nell’archivio della specola vaticana, sotto il nome di strani fenomeni di luce, fin dal 1700.
D: si trattava di ufo?
r: di un elemento intelligente
D: trasportava esseri viventi
r: no
D:  secondo te era una sonda?
r: si
D: si trova ancora li?
r: no
D: tutti riescono a vederle?
r: no
Questo è tutto. Rimaniamo in attesa di eventuali testimoni anche in forma anonima.
Posted in Articoli & news. Tagged with , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *