1° Convegno-dibattito ischitano sul tema UFO/USO e contattismo

Nell’indifferenza tipica dei media ischitani il giorno 12 ottobre, presso la dimora storica Petroni al Castello Aragonese si è svolto il primo convegno-dibattito sul tema UFO e contattismi, con ottimo riscontro da parte di appassionati e curiosi. Per l’occasione, l’ospite d’onore Patrizia Cinotti, contattista di fama internazionale, ha presentato il suo libro dal titolo “Il ritorno del sole centrale” intrattenendo egregiamente gli ospiti presenti. È doveroso ringraziare in primis colei che ha permesso la realizzazione di tutto ciò, l’eclettica Clementina Petroni che ha gentilmente concesso gli spazi della sua casa alla nostra Associazione non solo credendo in noi ma dimostrandosi anche un anfitrione d’eccezione ed a seguire è giusto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito all’organizzazione dell’evento come infoischia.com che ha gentilmente offerto la foto di locandina. La prima parte dell’evento è stata diretta dalla nostra ospite che ha saputo intrattenere i presenti raccontando le sue esperienze e mostrando foto dei suoi avvistamenti, soprattutto quelli legati alla nostra isola. La seconda parte dell’evento è stata dedicata alle domande del pubblico che hanno permesso di generare un interessante dibattito sugli argomenti più disparati, portando alla promessa di organizzare un prossimo convegno-dibattito sui medesimi argomenti in un futuro molto prossimo. Sicuramente è stato un incontro di anime la cui energia è stata focalizzata a beneficio della nostra isola così bisognosa di risveglio spirituale. Superato il primo imbarazzo, molti hanno saputo trovare la forza di raccontarsi e di mettersi in gioco ma è stato chiaro che tutti eravamo uniti da un comune denominatore. L’evento è stato fortemente voluto da tutti coloro che seguono le nostre ricerche trovando linfa vitale grazie all’operato di Patrizia Cinotti, abituale frequentatrice della nostra isola. Da sempre la nostra isola è terra di avvistamenti UFO ed USO e le numerose prove da noi accumulate e catalogate non fanno altro che confermare l’esistenza di un fenomeno ancora tutto da studiare e purtroppo volutamente ignorato da molti. A riprova di quanto appena scritto l’Associazione Culturale Luce e Verità sarà ben felice di inoltrare via email a quanti lo richiederanno, lo slide-presentazione del convegno dove sono inseriti gli ultimi video e le ultime foto raccolte durante gli ultimi anni.

Posted in Articoli & news.

One Response

  • Avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.